Ventimiglia vara il prestito d'onore

Un prestito d'onore per i cittadini che sono in difficoltà economiche. Lo promuove il Comune di Ventimiglia. Si tratta di un finanziamento a tasso zero, nel limite delle risorse disponibili. "Si tratta di un prestito massimo di 5.000 euro, elargito tramite un fondo temporaneo a rotazione - spiega il sindaco della città di confine, Enrico Ioculano (Pd) - per persone che si trovano in stato di difficoltà in base al modello Isee. Il prestito è diretto a quelle famiglie rimaste indietro, ad esempio, con il pagamento del mutuo oppure per spese mediche o scolastiche per i figli". Il piano di rientro viene studiato con gli uffici, attraverso una serie di rate dall'importo condiviso condivise. Il beneficiario, tuttavia, deve impegnarsi a restituire il denaro, anche perché dopo un certo numero di rate non pagate, scatta il procedimento di messa in mora. Prima della concessione del prestito vengono svolti accertamenti per accertare la sussistenza dei requisiti.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sanremo news.it
  2. Sanremo news.it
  3. Sanremo news.it
  4. RivieraSport
  5. La Riviera

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vasia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...